DUO LUCATO-ANELLI | VIOTTI TEA

 

 

Musiche di Vieuxtemps, Brahms, Schumann

Giovedì 23 dicembre 2021
Viotti Club | Via G. Ferraris 14, Vercelli - Ore 17.00

Interpreti

GIACOMO LUCATO viola
SIMONE ANELLI pianoforte


Programma

H. Vieuxtemps Elegia per viola e pianoforte op. 30 
J. Brahms Sonata per viola e pianoforte op.120 n. 2
R. Schumann Märchenbilder per viola e pianoforte op. 113 

 


Giacomo Lucato, nato nel 1998, si diploma in violino presso il Conservatorio di Torino nel 2017, sotto la guida del Maestro Piergiorgio Rosso. Ha seguito i corsi di perfezionamento della Fondazione Santa Cecilia di Portogruaro, studiando con Ilya Grubert ed Eliot Lawson, e quelli dell’Accademia di Musica di Pinerolo, frequentando le lezioni di quartetto del Maestro Adrian Pinzaru.  

È vincitore del Premio Assoluto e del Primo Premio di musica da camera al Premio del Conservatorio 2021, vero e proprio Talent organizzato dal Conservatorio di Milano, dov’è laureando al biennio in viola nella classe del Maestro Pietro Mianiti. 

È Prima Viola dell’OSCoM, Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano, con cui ha registrato le quattro stagioni di Vivaldi, la prima sinfonia di Brahms, la quinta sinfonia di Schubert e l’idillio di Sigfrido di Wagner a parti reali, la terza sinfonia di Beethoven e la terza sinfonia di Brahms, con tecnico del suono Stefano Barzan. 

Ha preso parte a numerose masterclass,  lavorando con maestri di fama internazionale quali Fabio Luisi, Gianandrea Noseda, Quartetto di Cremona, Sarah McElravy (Linden Quartet), Kyril Zlotnikov (Jerusalem Quartet), Fabio Vacchi, Stefan Metz, Simone Bernardini, Amiram Ganz, Sonig Tachekerian,  Alexander Baillie, Boris Vayner,  mdi ensemble, Quartetto Lyskamm, Quartetto Klimt. 

Scrive articoli di musica per il settimanale La Voce Alessandrina, raccontando storie e opere dei compositori classici. 

 

Simone Anelli, inizia la sua formazione in ambito musicale all’età di 7 anni con Emanuele Bonomi e Pietro de Luigi all’Accademia Gaffurio a Lodi, dove è attualmente docente. Sotto la guida di Mario Borciani ha conseguito la laurea triennale con il massimo dei voti e lode al Conservatorio G. Verdi di Milano, dove ha studiato composizione con la Prof.ssa Sonia Bo; attualmente frequenta il Master of Arts in Music Performance al Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano con la Prof.ssa Anna Kravtchenko.  

Completano la sua formazione le masterclass di Roberto Prosseda, Gloria Campaner, Matts Widlund, Aaron Pilsan, Christian Chamorel e Stefania Redaelli, dei violoncellisti Eckart Runge (Quartetto Artemis) e Luca Simoncini, dei violinisti Sergei Bresler, Alessandro Moccia e Pavel Berman.
In ambito cameristico ha frequentato il corso annuale dei membri del Trio di Parma all’Accademia Perosi di Biella e all’Accademia Stauffer il corso annuale del Quartetto di Cremona. 
Si è esibito all’interno del Festival 5 Giornate al Museo del Novecento di Milano in occasione dell’omaggio al compositore fiorentino Sylvano Bussotti, nella Sala Bianca di Palazzo Pitti a Firenze all’interno del festival dei Concerti d’Estate, a Rovereto nella rassegna musicale Rovereto in Musica, nel Salone degli Affreschi presso la Società Umanitaria di Milano, nella Sala della Musica per la Lira di Orfeo di Raffaele Pe, al Teatro alle Vigne di Lodi ed è stato invitato all’edizione del 2019 di Un pianoforte sotto le stelle. 

 

 

Per ricevere informazioni sulla stagione concertistica scrivere a biglietteria@viottifestival.it  o telefonare al numero +39 329 126 07 32  Nei mesi estivi la biglietteria, presso il VIOTTI CLUB via G. Ferraris 14, Vercelli, è aperta dal mercoledì al sabato dalle 14 alle 18.50 e un'ora prima del concerto presso il  MUSEO LEONE, sede dei concerti, in Via Verdi 30 – 13100 Vercelli

Top

Prenota ora il prossimo concerto.
I concerti del Viotti Festival sono acquistabili presso la biglietteria on line attiva al seguente link:

PRENOTAZIONE CON ANY TICKET

BIGLIETTI ON LINE